Banner

Home
Content Automation. Sincronia tra software e contenuti nel processo di acquisto online PDF Stampa E-mail
Scritto da Maria Teresa Moschillo   
Lunedì 27 Ottobre 2014 12:46
Follow Me on Pinterest

content_automation.jpeg

 

 

Anche i più sofisticati piani di Marketing Automation sono pigri e inefficienti se non supportati da una strategia di Content Marketing che ne segua ogni step, sin dal principio.

È quanto sostiene il 75% degli investitori in quello che è indubbiamente uno dei settori tecnologici di più rapida espansione nel mondo del business (tra le aziende incluse nel ranking Fortune 500).
Quello di Marketing Automation non è di certo un concetto nuovo: introdotto nei tardi anni ’90, ma nettamente in crescita a livello esponenziale dopo il 2000, si stima possa condurre a un giro di affari da 4,6 bilioni di dollari nel 2016. Potenzialità immense che, però, per essere sfruttate a pieno, non necessitano esclusivamente di informatica e sviluppo tecnologico ma, primariamente, di contenuti, in grado di fare la differenza e condurre al successo.
Le aziende hanno bisogno di una perfetta sincronia tra una strategia dinamica di Content Marketing e di Marketing Automation, approdando a un concetto innovativo e vincente, quello del Content Automation, in grado di incrementare l’utile per il business.

Ultimo aggiornamento Lunedì 27 Ottobre 2014 15:48
 
Fashion Icons - part 3 PDF Stampa E-mail
Scritto da Redazione   
Venerdì 17 Ottobre 2014 16:13
Follow Me on Pinterest

 

candela_bis.jpeg Candela Pelizza Tricarico Novembre

 

 

Ulteriore aggiornamento per la sezione delle Fashion Icons.

 

Ultimo aggiornamento Venerdì 17 Ottobre 2014 17:39
 
Geometrie e moda mai così d’accordo. Intervista a Daniela Vinciguerra di Vuedu, brand siciliano emergente di moda femminile. PDF Stampa E-mail
Scritto da Redazione   
Mercoledì 15 Ottobre 2014 16:19
Follow Me on Pinterest

foto_2_inverno_2014.jpg

 

 

Daniela, da architetto a stilista e anima creativa del tuo brand siciliano “Vuedu”. Come è partito questo progetto?

 

L’incontro con l’ambiente della moda è stato quanto di più casuale si possa immaginare.
Ho sempre avuto una passione per i tessuti, ma li ho sempre concepiti nell’ambito di mia competenza, l’architettura ed il design d’interni.
Tant’è che la prima esperienza come stilista è avvenuta proprio in merito ad un progetto di interior design: una cliente, innamorata del tessuto da me utilizzato per dei cuscini, ha esclamato: “È così bello che starebbe bene anche indossato. Perché non provi a farmi anche una gonna con questa stoffa?”.
Quello è stato il primo capo che abbia mai realizzato. Era il 2007.
Da quel modello di gonna ne ho inventato un altro, che poi è diventato uno dei miei pezzi forti: la cosiddetta “gonna ingegneristica”. Si tratta di un capo senza taglia, che con un semplice sistema può passare da una 42 ad una 46 in un attimo. Ha riscosso molto successo. Da lì in poi non mi sono più fermata.

Ultimo aggiornamento Venerdì 17 Ottobre 2014 16:29
 
Come impostare una corretta strategia di contenuti su dispositivi mobili. Enterprise Mobility Management. PDF Stampa E-mail
Scritto da Maria Teresa Moschillo   
Martedì 07 Ottobre 2014 17:37
Follow Me on Pinterest

BYOD, Business: You on Device.  
Oggi è a dir poco fondamentale per le aziende e il loro business adottare una strategia di Enterprise Mobility Management. Non esiste, infatti, un lavoro in qualsiasi settore professionale che non sia possibile gestire attraverso un dispositivo mobile. Questo costituisce un plus per le aziende, che ne giovano in termini di efficienza e rapidità grazie al sempre più diffuso utilizzo di smartphone e tablet.  Secondo un’indagine realizzata da

MobileIron, azienda statunitense leader nel campo della Mobile Technology, su un panel di oltre 3mila aziende, l'80% degli intervistati utilizza phablet, telefonini e pad per lavorare. Alla fine del 2013 gli analisti di 451 Research hanno rilevato come quasi la metà delle aziende (all’incirca il 41%) abbia incrementato i budget destinati al Mobile Device Management (MDM), con il 46% che ha dichiarato, inoltre, di voler investire già nel corso del 2014.

Ultimo aggiornamento Giovedì 09 Ottobre 2014 09:04
 

P.I. 06155490961 - Copyright Les Cahiers - Fashion Marketing - Tutti i diritti riservati -
A norma di legge e delle convenzioni internazionali, è vietata la riproduzione totale o parziale del contenuto della rivista senza l'autorizzazione dell'Editore, anche a uso interno o didattico.
Registrazione Tribunale di Milano n. 305 del 20 maggio 2008