Alberto Guardiani: PE2017 innovativa

Immaginazione al potere: per la Primavera-Estate 2017 l’Uomo di Alberto Guardiani si ispira al surrealismo, dal quale attinge un’attitudine scanzonata e una decisa inclinazione verso il bello.

Prende così forma una collezione dalla doppia anima, nella quale la tradizionale fattura artigianale – che da sempre contraddistingue le creazioni Alberto Guardiani – incontra soluzioni innovative, dettagli a sorpresa, cromie audaci e funzionalità ibride.

Questa non è una collezione: è un articolato guardaroba di calzature, ideato per un gentleman esigente, che dai suoi accessori pretende alta qualità, funzionalità e stile.
Queste non sono delle sneakers: sono calzature trasversali, che al fondo sportivo combinano una tomaia ricercata, per creare veri e proprio passepartout.

Questa non è una stampa: i decori sono composti da gocce e schizzi di colore che ricordano il dripping degli artisti.

Tra le nuove proposte di stagione spicca la Outsider, che fin dal nome preannuncia il suo carattere deciso. Questa derby grintosa, dal fondo in gomma, è realizzata in vitello abrasivato giallo oppure bluette, ed è caratterizzata da un’iconica frangia camouflage che la rende riconoscibile al primo sguardo.

Outsider by Alberto Guardiani

Outsider by Alberto Guardiani

Più tradizionale -ma solo a prima vista- è la Sweet Love, un’altra novità della Primavera-Estate 2017. La sua silhouette affusolata ricorda le calzature più classiche, così come sono intramontabili i materiali scelti, dal vitello nappato al nabuk. A regalare carattere a questo accessorio ci pensano il fondo – un’inaspettata suola di gomma liscia, in nuance con la tomaia – i colori vibranti e l’ironico guardolo in corda naturale, che aggiunge una nota spensierata all’insieme. Come dire: perché scegliere tra formale e informale, quando esiste una perfetta via di mezzo?

Sweet Love by Alberto Guardiani

Sweet Love by Alberto Guardiani

Un’ulteriore new entry è rappresentata dalla Royalto: una struttura leggera e dinamica, che già dal fondo combina un’anima casual – rivelata dalla scelta della gomma bicolore bianco/beige – a un’intersuola in cuoio naturale, che richiama l’universo del formale. A legare il tutto ci pensa una tomaia minimale, declinata in versione mocassino oppure derby, che si accende di tonalità inaspettate, come il verde smeraldo o l’intenso color cognac.

Tra i must-have di casa Alberto Guardiani che si rinnovano per la Primavera- Estate 2017 c’è la Algreen, identificata dal fondo in gomma con battistrada camouflage. Questa calzatura poliedrica, questa stagione, si evolve in una slip- on bicolore: una scarpa sportiva ma dall’inclinazione décor – come sottolineano le infilature a mano, piacevolmente a contrasto, che ricordano le palle da baseball.

Algreen by Alberto Guardiani

Algreen by Alberto Guardiani

Anche la Clayton, altro evergreen della Maison, per questa Collezione si scopre più scanzonata e sbarazzina. L’usuale fondo carrarmato in gomma bianca -sottolineato dall’intersuola grigia e dal dettaglio del guardolo in corda- si innesta su deliziose derby bicolori, che sembrano fatte apposta per piacere ai dandy contemporanei.
In alternativa, c’è la versione mocassino disponibile in due varianti: decorato da spruzzi di colore, sarà la calzatura d’elezione per chi cerca uno stile informale ma curato, dal tocco intellettuale.
Realizzato invece in nabuk monocromo, e arricchito da un iconico guardolo camouflage, diventa un accessorio audace, dalla decisa inclinazione fashionista.

Clayton by Alberto Guardiani

Clayton by Alberto Guardiani

Anche la Osaka si reinventa in chiave casual grazie un nuovo modello declinato in nabuk stampa cocco e in suede, abbinati al tipico fondo in gomma bianca. La suola a dente di squalo, che caratterizza invece lo Shark’s Boot si incontra questa stagione con dei loafer sfoderati d’ispirazione college, realizzati in morbido vitello abrasivato.

Shark's boot by Alberto Guardiani

Shark’s boot by Alberto Guardiani

Un mood fresco e spensierato rallegra anche l’universo delle calzature sportive.

Per esempio la sneaker ultra-leggera Circus, con il suo caratteristico fondo in gomma fresato – corredato da intersuola in cuoio – e la sua silhouette affusolata. Per la Primavera-Estate 2017 questo modello smart-casual è proposto nel classico vitello bottalato monocrormo… Che però si combina ad una spiritosa linguetta in tessuto rigato, capace di dare un nuovo carattere all’insieme. In alternativa c’è anche una versione multicolore, creata accostando diversi materiali: ecco come aggiornare un accessorio essenziale per farlo diventare una dichiarazione di stile.

Circus by Alberto Guardiani

Circus by Alberto Guardiani

Più sottile l’evoluzione della Berk: questa ginnica dalle proporzioni classiche si rinnova attraverso dettagli a sorpresa, come i materiali perforati, puntalini dei lacci giallo fluo e dettagli camouflage. Perché a volte è sufficiente un particolare a ridefinire completamente l’insieme.

Berk by Alberto Guardiani

Berk by Alberto Guardiani

Inedita è invece la sua incarnazione slip-on, realizzata in vitello liscio e con elastici a vista e dettaglio camouflage sul retro, che rappresenta una novità per questa stagione.

Infine, una nuova proposta che sposa il trend genderless, proponendosi come modello unisex: si tratta di Stripes, un modello con fondo a cassetta in gomma e tomaia impreziosita da infilature decorative realizzate interamente a mano. Una calzatura dallo spirito active, ma dall’inclinazione decisamente più dressy, che nasce per lui ma può essere indossata anche da lei…

Stripes by Alberto Guardiani

Stripes by Alberto Guardiani

Un inno alla libertà e all’immaginazione, pienamente in linea con lo spirito della Primavera-Estate 2017 by Alberto Guardiani.

Shares