Archivio Categoria

MKTG & COMM

    Occhio a Snapchat!

    Come utilizzare Snapchat nel fashion marketing?

    La gestione legale delle relazioni con i blogger

    DLA Piper offre sei suggerimenti per evitare problemi legali quando si collabora con i cosiddetti influencer.

    Genderqueer, bon genre

    La richiesta di modelli genderqueer, nella moda, è sempre più frequente. Si tratta di una vera e propria tendenza.

    Instagram vs Facebook: un confronto ad armi pari

    Instagram vs Facebook: un confronto tra social nella prospettiva del marketing della moda.

    Non chiamatelo più “e-commerce”

    Oppure continuate a chiamarlo e-Commerce, con la consapevolezza però che la “e” non sta più per “electronic”, ma per “everywhere”.

    Mariano Di Vaio & C.: non chiamateli blogger

    Vincono premi e awards internazionali, si impongono come nuove icone di Instagram, ma non chiamateli fashion blogger.

    La comunicazione de Il Gufo: moderna, innovativa, efficace

    Tutta la comunicazione de Il Gufo è pensata alla perfezione e si dipana in un flusso armonico e coerente sia all’interno che all’esterno dell’azienda.

    Il mercato del childrenswear * nel 2014

    Dopo anni di trend negativo, il 2014 ha visto il fatturato complessivo delle aziende italiane del childrenswear chiudere con il segno positivo (+1,5%).

    Nulla è come sembra

    Nulla è come sembra: il libro scritto da Paola Vee, Maria Teresa Moschillo e Marta Bisognin sul fashion blogging.

    Alberto Guardiani e il rapporto con i blogger

    Collaborare con i blogger per Alberto Guardiani significa avere l’opportunità di vedere i propri prodotti prendere vita ed essere raccontati da persone che si pongono dalla parte dei consumatori finali.